Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 31 Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 37 Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 49 Mi-Magazine - DOMUS ACADEMY - MASTER IN CULTURAL EXPERIENCE DESIGN AND MANAGEMENT
DOMUS ACADEMY - MASTER IN CULTURAL EXPERIENCE DESIGN AND MANAGEMENT 
Il 15 novembre a Roma Domus Academy presenta il primo Master in Cultural Experience Design and Management. Il progetto di questo Master nasce dalla convinzione che alcune figure professionali con una formazione specialistica di management culturale possano stimolare lo sviluppo economico di ogni territorio, e che sia oggi assente un’offerta strutturata per la formazione di queste figure.
Roma con il suo ricchissimo patrimonio storico e artistico, con il recente fermento di progetti e di realizzazioni di architettura contemporanea, con la sua rete di istituzioni culturali, di accademie e di relazioni internazionali, e con la sua vocazione ai servizi, alla produzione cinematografica ed al turismo, rappresenta lo spazio naturale per il Master in Cultural Experience Design and Management. Il Master mette insieme quattro aree tematiche: Humanities; Tecnologies; Human sciences; Economics and management
Info: http://www.domusacademy.it/master/cultu ... agement/12


[ 147 commenti ] ( 5481 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1569 )
TORINO 2008 – TORINO É LA PRIMA WORLD DESIGN CAPITAL 
La nomina della città di Torino a prima World Design Capital è un’importante occasione per disegnare nuove vie di sviluppo del territorio.
Il 30 settembre 2005 l’Icsid, International Council of Societies of Industrial Design, ha conferito a Torino la nomina a prima World Design Capital, riconoscendo alla città e al territorio piemontese un ruolo cruciale a livello internazionale per la presenza di numerose eccellenze nel campo del design. Torino è oggi impegnata in uno sforzo progettuale per rinnovare la propria immagine da città industriale a città europea, in cui lo sviluppo si basa sul binomio di innovazione e creatività, a partire da una solida tradizione nell’imprenditorialità e nella progettazione. Cogliendo questa sfida, la città di Torino diviene "beta-tester" del programma World Design Capital, promosso dall’International Design Alliance (Ida) e condotto dall’Icsid.
Gli obiettivi che Torino 2008 World Design Capital si prefigge sono: posizionare Torino e il Piemonte nella mappa europea delle città del design; contribuire alla diffusione della cultura della progettazione sul territorio nazionale, nella popolazione, nelle aziende, nel mondo della formazione, nelle istituzioni; lasciare tracce permanenti in grado di rinnovare nel tempo gli effetti di Torino 2008 World Design Capital; far crescere il sistema delle competenze locali.
Calendario e attività su: www.torinoworlddesigncapital.it


[ 49 commenti ] ( 12639 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1449 )
SETTIMANA DELLA CULTURA D’IMPRESA 
Dal 16 al 25 novembre si svolge la sesta edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria e dall’Associazione Museimpresa. La manifestazione propone un articolato calendario di eventi per leggere, attraverso il patrimonio culturale delle imprese, la storia del nostro Paese. Rassegne cinematografiche, workshop, laboratori creativi, visite guidate, seminari e dibattiti, andranno a sottolineare l’impegno delle imprese italiane nel valorizzare saperi e competenze conservati all’interno dei propri archivi e musei.
Programma completo su http://www.museimpresa.com/cms.aspx?are ... overmenu=0



[ 55 commenti ] ( 8535 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1402 )
L’ITALIA IN SECOND LIFE: NASCE EXPERIENCE ITALY 


E’ nato nel mondo virtuale un luogo dedicato esclusivamente al Made in Italy, ma con le radici ben piantate nel mondo reale.

Martedì 9 ottobre alle ore 20, presso lo Spazio Etoile,
nell’ambito della manifestazione RomaDesign+
la Fondazione Valore Italia presenta Experience Italy,
l’isola con la quale l’Italia entra nel mondo Second Life.


La Fondazione Valore Italia vi dà il benvenuto in
EXPERIENCE ITALY (EX.IT)
la land in cui l’Italia si presenta nel mondo di Second Life.
E’ un’isola di 524.288 mq creata per portare l’Italia e lo stile di vita italiano nel mondo virtuale - e quindi in tutto il mondo - in maniera assolutamente innovativa.

Il fenomeno Second Life (SL) sta ormai entrando stabilmente nelle frequentazioni del popolo della rete: gli ultimi dati (che crescono di giorno in giorno) parlano di un totale di 8,5 milioni di persone iscritte, 7,2 milioni di dollari (US) che vengono mensilmente scambiati all’interno del mondo virtuale, ma soprattutto di una nuova piattaforma dove creatività, moda e business trovano sbocchi fino a ieri impensabili.

Con EXPERIENCE ITALY, in attesa di portare a compimento la realizzazione dell’Esposizione Permanente del Made in Italy e del Design Italiano nella vita reale (con sede presso il Palazzo della Civiltà all’Eur), la Fondazione Valore Italia ha voluto realizzare un luogo che serva a mostrare i progetti e la loro evoluzione, che anticipi iniziative ma che sia anche una piattaforma per la promozione delle eccellenze italiane.
Le architetture razionaliste del quartiere romano, nato per ospitare l’Esposizione Universale del ’42 (ma mai realizzata a causa del conflitto mondiale), con il loro carattere metafisico rispondono perfettamente all’estetica di una possibile vita parallela ma offrono anche una visione non stereotipata dell’Italia, il paese che ha dato al mondo la classicità, il rinascimento ma anche un forte contributo alla modernità.

Exprience Italy offre la possibilità, appunto, di un’esperienza aperta a quanti (privati, aziende, associazioni, istituzioni) vogliano dare un apporto di idee e contenuti: sarà un laboratorio ma anche il palcoscenico su cui rappresentare lo spettacolo di un paese capace di innovare attingendo alla propria inesauribile riserva di creatività.
Al vostro arrivo in EXPERIENCE ITALY troverete una “guida” speciale, una ragazza bruna, con la testa coronata e una tuta da lavoro, che potrà accompagnarvi e rispondere alle vostre curiosità relative alla nascente Esposizione Permanente del Made in Italy e del Design Italiano.
Il suo nome, Italia Oh, ripropone in maniera ironica l’esclamazione di meraviglia nei confronti delle bellezze del nostro paese.

Per visitare EXPERIENCE ITALY con il vostro avatar, cercate Experience Italy nel motore di ricerca interno di Second life (dal 9 ottobre).

Appuntamento martedì 9 ottobre, ore 20, presso lo Spazio Etoile, per conoscere in anteprima questo grande territorio italiano su Second Life.

La presentazione di EXPERIENCE ITALY è preceduta da una conferenza dal titolo “Design & Comunicazione virtuale” a cura di RomaDesign+ (ore 18 Spazio Etoile).

www.romadesignpiu.it

Martedì 9 ottobre
ore 20
Spazio Etoile
piazza San Lorenzo in Lucina 41 Roma
Info: 06 6896982

fondazione@valore-italia.it
www.valore-italia.it

[ 61 commenti ] ( 20717 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1624 )
ROMA DESIGN+ 


Quinta edizione per Romad+, la fortunata rassegna che promuove la cultura del design aprendo il confronto con scenari internazionali.
Dal 5 al 13 ottobre, a Roma, presso lo Spazio Etoile, verrà presentato al pubblico un ricco palinsesto di iniziative. Con il coinvolgimento delle imprese, delle università, delle istituzioni, di professionisti, la manifestazione intende dimostrare che il design è fattore di innovazione e di sviluppo. Tema dell’edizione 2007 è il Design off limits, che ben esprime una delle condizioni della contemporaneità con cui oggi si misura il design: quando prefigura scenari futuri, quando travalica i propri confini disciplinari, quando sfida la condizione limite dell’uomo, quando si confronta con alcuni concetti chiave della cultura visiva e materiale della società globale e della comunicazione digitale come l’ibridazione, il trasferimento e la contaminazione.
Molte le proposte offerte al pubblico nel corso di questa settimana.
Le mostre personali e tematiche attraversano i vari campi del design, esplorano le capacità dei nuovi materiali e delle nuove tecnologie, indagano le ultime forme espressive dei designers e propongono le più avanzate sperimentazione dei giovani. I seminari e i convegni evidenziano le sfide che interessano il design nel mercato globale, mettendo in evidenza le capacità della progettazione di fornire contributi all’innovazione del sistema produttivo.
Workshop e performance danno vita a spazi dinamici e interattivi.

www.romadesignpiu.it


[ 51 commenti ] ( 4313 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1637 )

Indietro Altre notizie